Ricercatori di Ombre - Alessandra Paoloni - Recensione

by - 18:45



TRAMA:
Il Male è ovunque. William Gravestone l'ha sempre saputo, ma quando John Winchester lo chiama per informarlo della scomparsa dei suoi due figli Dean e Sam la sua vita viene completamente sconvolta. Ex cacciatore di demoni ha sempre nascosto il suo passato ai suoi tre figli Sean (24 anni), Betsy (21) e Justin (19). Ma quando i tre ragazzi vengono finalmente a conoscenza della verità e del passato della loro famiglia, decidono di aiutare John e di partire alla ricerca dei fratelli Winchester, come svaniti nel nulla a seguito di una caccia che ha lasciato dietro di sé molti misteri. In questo viaggio i Gravestone troveranno fantasmi, incubi e creature mostruose che non sospettavano fossero nascoste nel buio; e dovranno fare i conti soprattutto con le loro paure. Infine una domanda li assillerà per tutto il tempo: ce la faranno a ritrovare e salvare Dean e Sam?
LA MIA RECENSIONE:
Con orgoglio posso dire di essere una tra le prime lettrici, insieme ad Ester, di Ricercatori di Ombre allora pubblicato a puntate su un forum di Supernatural a cui è ispirato in quanto fan fiction.
Mi ricordo ancora oggi che chiedevo all'autrice, Alessandra ovvero Betsy, quando veniva pubblicata la puntata seguente a quella che avevo letto.
I dialoghi sono perfetti così come la scrittura scorrevole.
L'atmosfera è carica di tensione, mistero, azione ma anche di scene che mi hanno fatto piangere e anche tanto, ma non dico altro sennò incappo negli spoiler.
Il romanzo è molto incentrato sul rapporto tra i fratelli gravestone, Sean, Justin e Betsy e sulla loro ricerca del padre scomparso.
Fin dal primo momento mi ha colpito il personaggio di Betsy Gravestone, all'apparenza una ragazza fragile, che non sa impugnare un'arma, ma che poi andando avanti si scoprirà essere una donna, forte, con un dono che non tutti possiedono: la Fede.
Consigliato a tutti gli amanti del genere! Compratelo compratelo compratelo!!!

VOTO:
Grande aggiunta alla mia biblioteca, lo consiglio davvero

You May Also Like

0 commenti

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Lasciate un segno del vostro passaggio e io sarò felice di potervi rispondere :)