La lettura come valvola di sfogo

by - 21:39

La scrittura, ma soprattutto la lettura sono le mie due valvole di sfogo fondamentali.
Mi rifugio nei libri per evadere, per vivere le avventure che avrei voluto vivere nella vita di tutti i giorni.
Quando vado a prendere il mio fidanzato, Yvan, quasi sempre facciamo una capatina alla Feltrinelli.
Certo, è piccola rispetto alla Feltrinelli o alla Giunti di Firenze, però, nel suo piccolo riesce a darmi tutto quello di cui ho bisogno.
Se voglio combattere con i guerrieri della Confraternita del Pugnale Nero e vivere le loro storie d'amore, posso.
Se voglio esplorare il Mondo Emerso con Nihal o Dubhe, posso.
Se voglio andare in Romania a visitare il castello dei Vladescu o di Dracula, posso.
E così come posso andare in quei luoghi posso viaggiare a ritroso nel tempo, andando nell'Inghilterra di Orgoglio e Pregiudizio, di Manshfield Park o di Northanger Abbey.
Insomma, ognuna di queste piccole cose, che magari per altri non hanno valore, riesce a farmi star bene.
Per questo motivo vi incito alla lettura.
Leggete, leggete, leggete!Tu che illumini le nostre notti.
Perché leggendo verrete teletrasportati nel mondo della fantasia e dell'immaginazione!

You May Also Like

3 commenti

  1. La lettura, il miglior modo per astrarsi dalla realtà in modo sano e spesso costruttivo!

    RispondiElimina
  2. ciao, mi sono aggiunto tra i tuoi lettori fissi e fan su facebook. se ti va di fare lo stesso trovi il mio blog qui:
    http://letteraturaecinema.blogspot.com
    la pagina fb qui:
    https://www.facebook.com/pages/Letteratura-Cinema/274994392537642

    se ti va possiamo fare anche uno scambio di banner.
    saluti e complimenti per il blog

    RispondiElimina
  3. @Bookland: viaggiando tra i libri: Non posso che essere d'accordo. Il problema è che la maggior parte delle persone non lo capisce e preferisce ad esempio uscire la sera per andare in discoteca pagando 20 euro (non è che sia un male eh, possono fare quello che vogliono) piuttosto che prendersi un buon libro.
    Io ho sempre preferito spendere 20 euro per libri piuttosto che andare in discoteca, sarò "sbagliata" per la nuova generazione ma io sono fatta così!

    @Luigi87: mi sono unita ai lettori fissi del tuo blog e sono diventata fan su fb! Per me va benissimo lo scambio di Banner! Intanto ti aggiungo ai "blog amici" poi se vuoi fare il gemellaggio non hai che da chiedere ^^

    RispondiElimina

I vostri commenti alimentano il mio blog!
Lasciate un segno del vostro passaggio e io sarò felice di potervi rispondere :)